Cercando l'oro

Inverno di siccità, niente danze sulla neve, non resta che camminare alla ricerca dell'oro

Mondi alla rovescia
Giganti di pietra


Piani Eterni dorati


Presenze amiche accompagnano il cammino

Da qui all'eternità


Fantasmi di ghiacciai
Oro e azzurro

Orizzonti vicini
Richiami dal paese delle nebbie
E ancora oro
Bagno di luce
sognando la California


Val Canzoi, Orsera, Lago della Stua, Piani Eterni, Cresta sopra Forcella dell'Omo, California è un'altra storia :)

Commenti

  1. Finalmente una California non solo da sognare.
    Bel giro e ottimo bottino!
    Ciao Amanda e buon anno nuovo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì bel bottino :)
      Buon anno Berica

      Elimina
  2. "Sognando California, un giorno io verrò ..." ma non così in alto :)
    Buon 2017 Amanda!

    RispondiElimina
  3. Bellissima prospettiva per il nuovo anno! Auguri!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già, splendida
      Auguri Giacinta e auguri anche a Giuliano

      Elimina
  4. Che belle foto e che stupendi paesaggi *.*

    RispondiElimina
  5. Bello iniziare l'anno da lassù! Buon anno nuovo Amanda cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veramente ci ho finito il 2016, era il 30 . buon anno a te Cri bella

      Elimina
  6. Dai, sì, vieni da me in California! E' un buon segno, vuol dire che nel 2017 ci incontreremo :-)
    Tanti tanti auguri di uno splendido anno nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh bella, ci conto! Anche a te Silvia

      Elimina
  7. Be', l'oro l'hai trovato. Se vuoi la neve, basta venire qui, ne abbiamo in abbondanza ;)
    Felice anno!

    RispondiElimina
  8. Certo, avere tutto quell'oro a portata di scarpone! Buon 2017 Amanda.

    RispondiElimina
  9. Ho la mano ghiacciata, ferma sul mouse, si muove solo il dito per vedere e rivedere le foto, e quel sole così splendente, da qui mi sembra caldissimo e vorrei essere lì. Chissà che aria fresca che c'era... e che mal di testa mi verrebbe, a me schiappa, a salire lassù ;)
    Belle foto, mi piace quella con la nebbia suggestiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siamo partiti dal fondo valle abbondantemente sotto lo zero ed eravamo già piuttosto in quota quando siamo emersi al sole, dove, per inversione termica, per essere una giornata di dicembre, si stava davvero bene, a luglio, sul Vernoi ho battuto infinitamente di più le brocche

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari