Vagabondo delle stelle



Dan May





Vagabondo delle stelle, disertore delle cose. 
Ma oggi, il corpo eretto, i piedi pronti all’impeto del volo, 
nudi i talloni tesi sul gradino, 
la valigia slacciata dalle mani, le dita dalla ringhiera, 
cerca un cosmo possibile, non nato 
non nato 
ancòra

Marco Ercolani.
Da Fili d'aquilone n.41




Buon compleanno Franz

Commenti

  1. Auguri Franz!
    E i soliti complimenti ad Amanda per la magnifica scelta di parole e immagini (questa qui è splendida).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Baba (e i complimenti alla nostra comune amica sono doverosi...)!

      Elimina
  2. Mi chiedevo che cosa avresti potuto inventare per il tuo irrinunciabile pensiero di compleanno.
    Questa volta, cara Amanda, hai avuto doti di preveggenza, non potendo sapere che da poco tempo, dopo una piccola pausa durata venticinque anni, ho ripreso a occuparmi attivamente di poesia.
    I versi (e l'immagine) che hai scelto sono sublimi, incisivi, estremamente gratificanti e molto impegnativi.
    Grazie di cuore!

    RispondiElimina
  3. Franz, buon compleanno anche da me

    RispondiElimina
  4. Vedo che anche qui si parla di stelle.
    e che stelle.
    un abbraccio
    d

    RispondiElimina
  5. io mi lancerei.
    non conosco franz ma mi unisco agli auguri.

    RispondiElimina
  6. Non conosco Franz, ma mi unisco agli auguri, perché sono sempre piacevli sorprese quelle che fa Amanda agli amici.

    RispondiElimina
  7. Anch'io non conosco Franz, ma gli auguro un poetico e scintillante compleanno!

    RispondiElimina
  8. Tanti Auguri Franz e buona poesia!

    RispondiElimina
  9. Come non possiamo farti gli auguri Franz dopo una simile dedica? Auguri. E grazie Amanda per questi gioiellini.

    RispondiElimina
  10. auguri auguri e che bello essere disertore delle cose

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Ernest: è davvero un bell'obiettivo...!!

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari