Chi vuole dei miei fior

Laggiù Cima d'Asta e guardatela perché poi ciccia

Le previsioni dicevano ottima visibilità, temperature inferiori alla media: buona la seconda, quel pezzo di azzurro lì, da passo Finestra è stato l'unico intravisto. Tutti gli strati di vestiario contenuti nello zaino sono stati, in certi momenti, necessari, perfino in salita. In compenso gli altri colori non facevano difetto.

Ginestra stellata
Le ginestre stellate indicavano il cammino esattamente come le lucine che le hostess dicono di seguire fino all'uscita di emergenza in caso di necessità in quei mostra e dimostra che in volo per scaramanzia nessuno ascolta

Lilium bulbiferum

Il giglio di San Giovanni è un esagerato e se non fosse che si possono generare confusioni lo definirei narcisista

Giglio Martagone

Ma deve vedersela al fotofinish col cugino Martagone.

Famiglia arcobaleno

Sui monti le famiglie arcobaleno sono sempre bene accette ed integrate

Maggiociondolo

Il maggiociondolo resta un buontempone soprattutto a giugno

Timida orchidea non identificata


Poi ci sono quelli delle quali solo il nome mette simpatia a patto di averli identificatai correttamente

Manina profumata

Per profumare profumava eccome


Aquilegia


Elegante e altera l'aquilegia. Ecco ora si torna alla base dove un non cielo si specchia sull'acqua







Commenti

  1. Quella orchidea non identificata è una semplice e umile orchidea bianca che ama farsi notare solo da chi possiede uno sguardo sopraffino 👀.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che abbiamo un dubbio? Anche noi l'aveva etichettata così poi guardando su un sito botanico fiori e disposizione fiori e foglie ci siamo fatti venire un dubbio

      Elimina
  2. Non so se mi piacciono più i fiori o le tue presentazioni! :D Brava comunque nel riconoscimento piante, io a volte non ne sono certa manco con la guida alla mano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se dipendesse da me......
      Girare col 3/4 significa girare con il Gps e App Botanica in versione deambulante ed analogica incorporate 😁

      Elimina
  3. Allibivo una foto dopo l’altra. “Ma quante ne sa l’Amanda?! Possibile che solo io riconosca a malapena due margherite?” Poi, grazie al cielo, è arrivata la tua risposta al commento della Cri e mi sono sentita un po’ meglio.
    Comunque il Martagone m’è piaciuto assai!

    RispondiElimina
  4. Il giglio narcisista poteva essere pensato solo da un'amante delle parole come te. :-D

    RispondiElimina
  5. Può essere che il non cielo ci faccia guardare più attentamente la terra e le sue gemme da te simpaticamente descritte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non posso incantarmi per i grandi orizzonti accorcio lo sguardo, il bello si trova comunque

      Elimina
  6. Una bella e nutrita ghirlanda, come madre natura sa offrire nei giorni di massima luce come questi.
    La prossima volta organizzati per pubblicare anche i profumi! ;-)

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia la natura!
    Grazie
    C'è tanto bisogno di belleza in questi giorni brutti brutti brutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è accompagnati da una nausea costante, ci si trova in alto mare in acque agitate

      Elimina
  8. Ti ho vista mentre camminavi, dal castello di Messner a Firmian ...
    p.s.
    Belle foto, su tutte metto il maggiociondolo, per il colore, per il nome, per la forma, che è anche sostanza. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vista lunga fino alle Dolomiti feltrine😉😀

      Elimina
  9. eh va beh allora devo essere invidioso :-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari