Appunti per una leggenda



Sonia Marialuce Possentini




Una donna è ferma su un ponte
che non è mai esistito

La sua pelle che non fu mai baciata
galleggia sulle acque del tempo
come un ricordo senza volto

Una lettera che mai fu letta
lotta per raggiungere la riva
perché qualcuno la scopra

Un uomo che mai ha letto
che non sa leggere
che non ha mai imparato
trova la lettera e il corpo
sotto quel ponte

L’uomo piange di impotenza
mentre la lettera si disfa
tra le sue dita

Il fiume che è pieno di lacrime
ha pietà di quell’uomo
e gli rivela il segreto di quella lettera

E l’uomo pazzo d’amore
unisce le sue notti e i suoi deliri
per lanciarsi da quel ponte
che non è mai esistito

mario mélendez
da El circo de papel

Chiedo scusa ma non ho indicazioni sul traduttore

Commenti

  1. :-D Scusatissima! Con questa meraviglia di poesia e di immagine direi che ti sei fatta perdonare.

    RispondiElimina
  2. tutto questo essere e non essere mi affascina....
    il look nuovo del blog ti dona
    Sandra

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari