Approdi

Sonia MariaLuce Possentini










Era a quel punto della vita in cui si guarda avanti con curiosità anche se il tappeto srotolato alle spalle comincia ad essere lungo.
Era in quel punto della vita in cui a ricordare, a volte, si finisce con l'apparire nostalgici a coloro i quali vivono ancoro librandosi nella leggerezza dell'illusione.
Provava ad emergere da un anno di toboga a remare contro la corrente che vuole trascinarti nel gorgo,apnee e denti digrignati nel sonno per l'incertezza sulla salute di chi  ami più di te stessa, quando, in un tardo pomeriggio di un'estate lunga che non voleva sapere di darsi per vinta ed arrendersi al cangiante  spargimento di colore che preannuncia l'autunno, la vide per la prima volta.
Comprese subito che le avrebbe segnato la vita.
Comprese inoltre che se la sarebbe lasciata sconvolgere, c'era cascata nuovamente.
Capì dagli occhi, che però a quel suo primo sguardo l'altra teneva serrati, dalle mani delicate, dall'abbandono con cui il corpo caldo di quel germoglio di donna aderì al suo, quando gliela deposero tra le braccia, che non aveva scampo, a lei si doveva arrendere.
Anche la figlia di sua figlia lo comprese subito:"ci ameremo, ti regalerò un nuovo inizio, tu regalami radici che fanno volare" le sussurrò quel silenzioso, intimo abbraccio.
Il piccolo pugno strinse un dito della donna - che a naso era apparsa un approdo sicuro dopo le fatiche per venire al mondo - per suggellare quel patto.
La nonna le sussurrò all'orecchio: "alla tua mamma ci pensiamo noi, tu goditi il mondo, c'è bisogno di te per farlo bello"



Buon compleanno,  Oriana

Commenti

  1. Una piccola, tenerissima meraviglia.
    Grazie.
    zena

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia di post! Auguri 🎂!

    RispondiElimina
  3. Spero che la vita ti riservi sempre doni come questo
    Auguri amica cara, sii felice 🌹💖

    RispondiElimina
  4. Vedo che a tutti viene in mente la stessa parola: che meraviglia.
    Auguri Oriana.

    RispondiElimina
  5. Auguri Oriana. Amanda si è proprio superata, questa volta.

    RispondiElimina
  6. Che coccola bella!! Auguri Oriana!

    RispondiElimina
  7. Sono una donna fortunata, tante prove ho dovuto superare,ostacoli che a volte sono apparsi insormontabili, ma piano piano tenacemente siamo arrivati fino a qua, ed oggi la mia gioia é incontenibile...quel tenero fagottino ha aperto nuovi orizzonti e fatto strada alla cuginetta che arriverà fra pochi mesi. Chi mi conosce bene, come la mia dolcissima amica Amanda,sa che questo mi darà la forza per superare i nuovi ostacoli che inevitabilmente attraverseranno ancora la mia strada

    RispondiElimina
  8. Che bello! Auguri a te Oriana e a quel germoglio di donna e alla mamma.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari