LUCE!










Ieri sono andata a pesca di luce.

Sono salita in macchina e quando ho cominciato a vedere le montagne giusto lì sopra c'era una nuvola piatta da cui spuntavano altre due nuvole che davano all'insieme l'aspetto del un paio di gambe leggermente piegate di una persona che si sta tuffando: non poteva che essere un segno.
La pesca è stata a dir poco miracolosa.
I metri di neve spumosa scintillavamo al sole, ho sciato nella panna, panna a vista d'occhio, alberi di panna, tetti di panna, monti di panna e su tutto un sole caldo che scioglieva l'anima,
Ora se dopo tutto il grigio insopportabile che dura da ormai tempi biblici avete nostalgia della luce, venite a trovarmi, ne ho fatto scorta, ve ne regalo un po', ma mi raccomando non troppa tutta insieme, dopo tanta astinenza potrebbe farvi male

Le foto fatte col mio vecchio telefono non rendono giustizia al fulgore, credetemi sulla parola, mi sono pizzicata più volte per capire che non stavo sognando

Commenti

  1. devi metterle più grandi queste foto che ci prendiamo un po' di luce anche noi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già sono sfocate ingrandite così, figurati!.......

      Elimina
  2. Che meraviglia, Amanda! Noi non siamo ancora riusciti ad andare a ciaspolare perché ha fatto troppa neve e hanno chiuso la strada per rischio valanghe :-(
    Però ieri era così bello, ho mangiato sul balcone e ho cercato di succhiare un po' di vitamina D, perché il brutto tempo sta già tornando :-(

    RispondiElimina
  3. Bella la neve! Soprattutto in fotografia...
    Sarà che non so sciare, sarà che in città è bella per le prime due ore poi ha già rotto, quello che mi piace della neve è solo il silenzio surreale che genera, quello sì, mi piace tanto!

    RispondiElimina
  4. già così mi hanno riempito gli occhi e il cuore, se fossero state piu' grandi sarebbe stato meglio... mi accontento :-) grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche il peso della macchina fotografica sarebbe stato troppo per 36 km bisogna accontentarsi del vecchio telefono :)

      Elimina
  5. Diamine quanta luce emani! Ho dovuto mettermi gli occhiali da sole per non essere abbagliato.
    Le foto potevano anche non esserci, per chi fa fondo o ciaspola o cammina sulla neve è sufficiente leggere il titolo del post per risollevarsi da tanta "astinenza" e "pescare" con te. Ciao.

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Val Maron, Piana Marcesina, Campo Muletto, Rifugio Barricata e ritorno

      Elimina
  7. Anche a me mia moglie mi ha pizzicato,
    avevo nascosto il pacco delle noccioline e lei l'ha trovato!

    RispondiElimina
  8. la neve è fredda... ma la luce che effonde... e che emana da questi splendidi scatti scaldano il cuore e l'anima, grazie per il bel regalo :)*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di niente, prova lo sci di fondo : calore allo stao puro anche sotto zero

      Elimina
  9. a Rocky piacerebbe moltissimo questa neve pannosa... e io finalmente avrei un cane che sa di neve e non di pioggia......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alla fine sempre di pelo zuppo si tratta: puzza

      Elimina
  10. Oh, che bello, e chissà che aria fresca meravigliosa che hai trovato, col sapore del sole!

    RispondiElimina
  11. va beh dai ora sono invidioso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti lascio rosicare, anche se qui già ripiove e rosico pure io :(

      Elimina
  12. Dio che meraviglia!!!

    Quanto mi manca sciare...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari