L'amore con l'amore si paga






 
Uomo, non era accogliente il ventre caldo di tua madre?
O lo era troppo?
Uomo, non c'era una donna a quietare i tuoi incubi di bimbo?
O c'era troppo?
Uomo, dove, quando e perchè hai deciso che l'amore è possesso e non condivisione?
Chi ti ha lasciato credere che potevi restare il petulante bimbetto che dice sempre MIO, chi non ti ha fatto diventare adulto e quindi responsabile e quindi essere sociale, parte di un insieme in cui dare e ricevere sono reciprocità, scambio e crescita?
Penoso è chi crede di procacciarsi o di trattenere  "l'amore" con la violenza, non ha imparato ad amare, non ha imparato a vivere.


GIU' LE MANI DALLE DONNE

Commenti

  1. Una piaga orrenda e profondamente radicata nella società... però sai che a quanto pare la violenza sulle donne è molto diffusa anche nei civilissimi paesi scandinavi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahimè lo so
      ma 125 in 11 mesi sono un'enormità e sono solo le lapidi, il dolore non si conta

      Elimina
    2. Lo so. Un'amica della mia vicina di casa è stata uccisa dall'ex fidanzato appena un paio di mesi fa.

      Elimina
  2. Umanità dove sei?
    "La violenza contro le donne è forse la violazione dei diritti umani più vergognosa. Essa non conosce confini né geografia, cultura o ricchezza. Fintanto che continuerà non potremo pretendere di aver compiuto dei reali progressi verso l’uguaglianza, lo sviluppo e la pace."
    Kofi Annan, Segretario Generale delle Nazioni Unite, 1999 –

    Personalmente sono d'accordo con questo pensiero di K. A.

    Un abbraccio, Edo

    RispondiElimina
  3. Non posso che condividere questo pensiero..fa male vedere l'escalation di violenza sulle donne degli ultimi tempi..

    RispondiElimina
  4. La strada è ancora molto lunga......dobbiamo imparare a crescere bambini con nuove mentalità, maschi più corretti e rispettosi, ma anche femmine che non accettino passivamente certe dinamiche distruttive.

    RispondiElimina
  5. sapete quanto mi tocchi da vicino questo argomento. Un'amica di mia figlia è stata uccisa dal suo compagno che poi si è tolto la vita, lasciando una bimba di due anni vittima innocente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già Oriana ho pensato anche a lei quando l'ho scritto

      Elimina
  6. Giù le mani dalle donne.
    Ho appena saputo di una conoscente che viene picchiata dal marito.
    La cosa è stata segnalata, ma lei nega difendendolo.
    Quanto terribile è questa situazione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tremenda, ha qualcuno vicino questa donna?

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari