Ma lasciate che io dorma questo sonno





Ci dovrebbe esser una legge che vieta di affittare case con terrazzo grande agli studenti, loro si sa la prendono con i peggiori intenti, è un invito a delinquere, voi mi direte ma con quello che è successo tra ieri e oggi nel mondo, hai altro di cui parlare? Tenderei a dire che avete anche ragione voi, ma che la mancanza di sonno mi sta abbruttendo, già da un mese e mezzo devo fare i conti con l'incantatore di serpenti che ha ingoiato la trombetta se poi una ventina di cialtroni, nullafacenti ora, e per diverso tempo a venire, date le contingenze economiche planetarie, decidono di iniziare una festa alle 3 e mezza del mattino e di finirla alle 5 e venti ecco che il "ramiulin" di follia che è in ognuno di noi potrebbe far scattare incresciose idee di vendetta. Se solo avessi saputo quale fosse il campanello delle cialtrone ospitanti l'evento, alle ore 7 e 15, quando sono uscita per venire in ambulatorio mi ci sarei attaccata con molto gusto, immaginavo mini catapulte armate di deiezioni feline dirette sulla loro tavola della spaghettata, immaginavo torture cinesi o scene alla Tarantino, ho augurato loro le peggiori malattie delle orecchie di essere poi il medico che li doveva curare e di lasciarli gemere in mezzo ai più atroci tormenti.

Ok ho bisogno di ferie, ma non se ne parla fino a fine agosto, ma soprattutto datemi un letto silenzioso e fatemi tornare l'Amanda di sempre

Commenti

  1. povera Amanda, pensa a me che stamani mi sono svegliata con il canto dei passeri......
    ti ho fatto venire un travaso di bile? non mi augurare malattie alle orecchie per favore e vieni a testare di persona il canto dei passeri e i grilli notturni...

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. ho messo le cuffie con la musica i soli tappi non sono sufficienti

      Elimina
  3. La privazione del sonno è una collaudata tecnica di tortura, e i rischi per chi è costretto a subirla non vanno sottovalutati.
    Per fortuna sei un tipo con la pelle dura, ma cerca davvero di concederti appena puoi, e dove sia possibile, qualche giornata sabbatica di sonno profondo.
    Intanto forza e coraggio che ti vogliamo bene.

    RispondiElimina
  4. Povera!!! mamma mia effettivamente quando uno è a letto e sente il delirio che inizia è davvero terribile... mi è capitato l'altra notte un cagnolino ha iniziato ad abbaiare verso le 11 e ha finito alle 4... ogni commento sul padrone te lo risparmio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quella era storia dello scorso anno i cinesi del palazzo di fronte avevano preso un cagnino bianco, pensavano fosse un peluche senza necessità e a volte andava avanti a guaire ore ed ore in loro assenza, allora si mobilitò l'intero rione e non so se l'hanno ceduto di loro volontà o glil'ha sequestrato la protezione animali

      Elimina
  5. 1) chiamate ai carabinieri a raffica;
    2) azioni collettive del vicinato;
    3) AC/DC a palla alle 6 del mattino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'anno scorso l'ho fattp per dei vicini più vicini: risposta mi dica il nome che c'è sul campanello, ma come faccio a sapere io in un condominio di circa 30 unità abitative qual è il campanello e qual'è il cognome se sono studenti che cambiano ad ogni anno accademico?

      Elimina
  6. Oh, come ti capisco! So perfettamente come mi sentirei, sì, proprio come te, però la prossima volta vai davvero a suonare il campanello a questi zotici, non possono continuare impuniti pensando di non dare fastidio a nessuno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come dicevo a Sergio : saperlo il campanello!

      Elimina
  7. Il sonno sa mancare come poche altre cose, abbruttisce e ci rende estranei a noi stessi. Mi hai ricordato un periodo della mia vita in cui Morfeo mi stava chiedendo il divorzio...
    p.s. Io avrei suonato a casaccio tutti i citofoni :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tanto dici che gli altri comunque erano svegli? :)
      benvenuta Sarah

      Elimina
    2. Ah non saprei, ma essendo io sveglia... nessun altro avrebbe dovuto dormire!!! ;)
      Grazie

      Elimina
  8. gentili signorine, credo che abbiamo un problema di cui sarebbe il caso di discutere.
    il problema in questione si ripresenta ogni qualvolta sulla vostra terrazza, specie in ore notturne, viene consumato un rito conviviale.
    siamo davvero felici per voi che abbiate modo di vivere una gioventù serena e spensierata, tuttavia il problema consiste nella non compatibilità di questo tipo di eventi gioviali con l'ambiente circostante, che vede numerose famiglie come la mia e che la notte avrebbero grandi necessità di riposo.
    Sarebbe quindi davvero apprezzabile se voi voleste rivedere orari e modalità di espressione della vostra serenità e spensieratezza, in modo da restituire alle persone che vivono nelle abitazioni contigue la possibilità di un riposo notturno.

    in poche parole avete rotto il cazzo, e se fate un'altra di quelle feste vi tiro in testa l'olio bollente.

    buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa la trascrivo se capisco qual è la cassetta della posta la sfrutto

      Elimina
  9. Oh Amanda! Ma scusa questi ragazzi non hanno piu' vicini di quanto sia vicina tu? i vicini dormivano tutti tranquilli? nessuno ha chiamato i vigili? i carabinieri?
    Io vorrei comprare una bella canna da giardino per annaffiare chi posteggia sotto casa mia, che alle 2 di notte parla come se fossero le 12, ti capisco! Beh forse mi basterebbe un bel secchio grande, che dite?

    RispondiElimina
  10. ti presto Rocky che gli ulula a comando sotto le finestre ( perchè di giorno dormiranno i signorini, no?)...guarda che quando fa il lupo mannaro è proprio bravo, sfido gli pseudo studenti a riuscire a dormire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se vuoi mandarmi anche il fantasma della Trip li aspetto entrambi

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari