Sulle note di un valzer









Sono sicura che ci saranno le note di un valzer viennese ad attenderla Maestro, dove è diretto ora, e siccome è noto, gli angeli, così poco carnali lassù, non hanno un pizzico di senso del ritmo, riuscirà a riorganizzare anche il loro accompagnamento con il battito delle mani come faceva nella mattine di Capodanno della mia gioventù, con quei giapponesi ricchissimi, affamati di musica vecchia Europa e grandi imbranati, tutti gongolanti come piccini a scandire la marcia Radetzky; ha diretto tutti e di tutto da quando a undici anni ricevette la benedizione del grande Toscanini in persona, le auguro una grande direzione e un buon ascolto

Commenti

  1. Lui era nella direzione giusta. Buon Vento Maestro!

    RispondiElimina
  2. questo 2014 è un anno funesto....

    RispondiElimina
  3. Il valzer è ambrosia.
    Uno delle migliori invenzioni divinatrici degli homo.
    :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari