#ioleggoperchè

 
#ioleggoperché:
leggere genera idee
a dispetto dei pochi centimetri, mi fa crescere molto
ho viaggiato in tutto il mondo e in tutti i mondi
conosco il bene ed anche il male
il tempo corre veloce o molto lento leggendo
sono andata indietro e in avanti nel tempo
non so immaginare un mondo senza libri
tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice è infelice a modo suo
al mare senza un libro starei solo in acqua
ho fumato un'ultima sigaretta senza aver mai fumato la prima
a volte ho pensato che di mestiere avrei potuto fare il capro espiatorio
parlando di libri ho fatto amicizia
parlando di libri mi sono innamorata
piangere fa belli gli occhi
ridere distende le rughe
c'è chi me li traduce (dio o chi per esso lo benedica)
ho un amico che per correre dietro ai mulini a vento ha deciso di fare l'editore
Macondo è un posto bellissimo
quando saremo due/ cambierà nome pure l'universo/ diventerà diverso
se  poco scrivo è perché molto leggo
la gente che legge mi sembra più bella
nella pozione magica ci sono caduta da bambina
mi piace ricevere libri in regalo
mi piace regalare libri
cos'è un treno senza un libro?
se non leggo non mi addormento
se non dormo come passo il tempo?





e voi?

Commenti

  1. Oltre alle tue motivazioni che mi hanno fatto molto ridere, emozionare, riflettere sul mio rapporto con i libri, mi è venuto in mente che la prima cosa che faccio con un libro nuovo è annusare il profumo inebriante della carta appena stampata. Come (forse) ricorderai una fetta considerevole delle mie magre entrate è risucchiata incontrollabilmente dall'acquisto dei libri. Ho provato a guarire ma con scarsissimi risultati. Ovunque vada, mi ritrovo sempre con un libro incollato alle mani...

    RispondiElimina
  2. Se non leggessi, inizierei dopo questo post! Perchè leggo? Per lo stesso motivo per cui mangio, bevo, mi vesto...perchè non riuscirei a immeginare un'esistenza senza farlo.

    RispondiElimina
  3. grazie dalla terra dei mulini a vento, ma in verità ho cominciato a editare perché così diventavo più bello :)

    RispondiElimina
  4. non potrei farne a meno, storie che viviamo, personaggi con i quali condividiamo gioie e dolori, libri che non vorremmo finire mai....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e storie che si divorano troppo in fretta

      Elimina
  5. Del tuo ricco e colorito elenco di motivazioni, ce n'è una che ti fa particolarmente onore: "Se poco scrivo è perché molto leggo". Come ben sappiamo, al giorno d'oggi è molto più frequente il contrario.
    Comunque, continua anche a scrivere, che lo fai molto bene!

    RispondiElimina
  6. Hai sfondato una porta aperta e l'hai fatto con inconfutabili motivazioni.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è riuscire a sfondare le porte chiuse, non riuscire a far leggere i miei nipoti è un cruccio

      Elimina
  7. #ioleggoperchè in ogni libro c'è un pezzetto di me

    RispondiElimina
  8. leggo perchè è una cosa fantastica, nel vero senso del termine.....

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Condivido le tue motivazioni sul piacere/bisogno di leggere. Ho letto il tuo profilo: abbiamo gusti molto simili su libri e film! Ciao.

    RispondiElimina
  11. Io leggo sempre e comunque, anche quando non me ne rendo conto, ad esempio le etichette dello shampoo nella doccia o in questo momento l'etichetta del cuscino sul divano di fianco a me. Pensa tu come sto messa...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari