Ricapitolandomi






Una tazza di tè scuro al mattino con frutta, pane e marmellata, una tazza di tè verde dopo pranzo. Due piedi piccoli con le unghie laccate che poi si "slaccano" dentro agli scarponi in estate, polsi sottili e fianchi larghi su cui i bambini piccoli stanno sempre seduti comodi, capelli tanti e selvaggi se non governati, occhi che ridono, unghie che crescono troppo, un lavoro tanto amato che deve spesso ricominciare da zero. Un ago, un uncinetto, un paio di ferri, un gomitolo. Un libro da leggere specie prima di dormire, la radio compagna di insonnia e di risveglio. Un uomo da più di metà della vita, direi un mio polmone o un mio rene. Lo stesso profumo da 16 anni.Una sorella. Bici in pianura in primavera, ma tocca andare in salita. Scarpe basse, talloni ormai spesso dolenti. Ballare, ballare un rock nella kasbah. Versi da cercare. Un taccuino sempre in borsa perchè a volte scrivere è un'urgenza. Ricordare i compleanni delle persone a cui voglio bene e fare un regalo scritto o cercato con piacere. Lacrime per un film, un libro, dei versi. Orecchie che creano insicurezza. Cantare sempre, meglio se in coro. Scivolare sulla neve, anche in salita, in inverno. Un mare in cui ritrovare se stessi in estate. Un tramonto in cui tuffarsi. Il terrore prima delle partenze. Due genitori adorati e ormai vecchi. Tre nipoti tanto cresciuti. Il profumo del pane, il profumo del tiglio. Pazienti da ascoltare con pazienza. L'orario dei bus. Una patente rinnovata e non usata. Dettagli di me da regalare. Desiderio di un cane o di un gatto. Una casa piccola e colorata. Cucinare per chi amo. Sms col mondo. Voler essere sorpresa. Chiacchiere con gli amici in qualsiasi forma. Ansie tra le quali navigare a vista. Un nome che vorresti fosse un programma di vita.


A 50 anni tocca fare un po' il punto della situazione.

Cos'ho trascurato?
E voi come vi ricapitolereste?

Commenti

  1. chi ti ha dato l'autorizzazione a postare il mio ritratto?
    Lo sai cara la mia Dottora che siamo davvero molto simili? ... te ne dico solo due, le più "inutili": stesso profumo da 20 anni (che non trovo più neanchè online), il terrore prima di partire...: gemelle divise alla nascita?
    coraggio, che vuoi che siamo 50 anni, siamo ancora giovanotte!
    con il cuore
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedi una scopre a 50 anni di avere una gemella :)

      Elimina
  2. Da quello che ho capito io, hai dimenticato l'empatia con il resto del mondo.
    Damigiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora Dami ricapitolati tu così ci facciamo un'idea :)

      Elimina
  3. Cara Sandra la Dottora è prorio quella che scrive, è di più, noi abbiamo avuto la fortuna di conoscerla e di lavorarci assieme se pur per poco, ma come vede tramite questo blog ci sentiamo tutti i giorni con molto mpiacere, ti saluto che vado a lavorare, ciao.

    RispondiElimina
  4. ....scusate gli errori ma sono in velocità.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah la Mariangelina sempre di corsa!

      Elimina
    2. Mariangela, lo so che la Dottara è tutta grulla, altrimenti non mi sarebbe piaciuta così tanto, sono grulla anch'io... si potrebbe fare un club...
      "quelle grulle"
      baci!

      Elimina
  5. Buon compleanno anche se non è adesso
    ma a me pare che tutte quelle cose che hai scritto siano di una di 30, 40, 50, 60...
    siete tutte uguali e mi ci metto anc'io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non ci sto mica con "il siete tutte uguali", se dici che l'età può non fare la differenza , posso accettare, ma con certe donne o uomini di mia conoscenza non ho proprio nulla da spartire

      Elimina
    2. Tu hai capito cosa intendo non ho bisogno di puntualizzare qui.

      Elimina
  6. non mi ricapitolo mai mi fa un po' paura, semmai faccio un indice dei nomi ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caccia i nomi con note biografiche annesse :)
      Si accetta anche la bibliografia potrebbe essere molto significativa

      Elimina
  7. Anch'io non mi ricapitolo.....al massimo ricapitombolo !

    RispondiElimina
  8. Che bellissimo esercizio Amanda!
    Ritorno per farlo, ma tu quanto tempo c'hai messo?
    Penso che la mia ricapitolazione prevederà ore... o forse no. Vedremo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissime mani. Spalle troppo larghe per non essere una nuotatrice professionista. Occhi che non riescono a mascherare le emozioni. Il caffè come un rito. L'incapacità a pettinarmi. L'insicurezza quando permetto agli altri di farmi del male. La sensazione di benessere quando riesco ad essere in pace col mondo. L'acqua come mia dimensione. La curiosità. Il rispetto. Sono stata un gatto in una vita precedente. La timidezza quando amo davvero. L'intuito inascoltato. La fatica a comunicare le emozioni negative. La strada da percorrere... quella giusta.

      Elimina
    2. Ma se quando ti ho visto avevi i capelli più ettinati del mondo!
      Tu in una vita precedente non sei stata un gatto al massimo lo hai amato

      Elimina
    3. Appunto, avevo appena fatto la cheratina per cercare di domarli, ma è durato poco. Ma i simili amano i propri simili!!

      Elimina
    4. naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa non sempre

      Elimina
  9. Amanda, io non sono brava a descrivermi, sono troppo "self-conscious", come dicono pressoché intraducibilmente gli anglofoni. Ma tu sei proprio una bellezza.

    RispondiElimina
  10. Avete svicolato tutti, ma proprio tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, se proprio ci tieni... una volta una blogger mi passò una di quelle staffette in cui devi dire dieci cose di te, e io venni presa dal panico. Però non volevo deludere colei che mi aveva premiato, e così, dopo essermi spremuta le meningi, mi venne in mente una, dico una, cosa di me, e tuttora mi chiedo perché proprio quella. "Cambio spesso argomento quando parlo".

      Elimina
    2. Chissà che conversazione verrebbe fuori! :-D

      Elimina
  11. Che bel ritratto doc e che bell'esercizio, magari mi cimento ...

    RispondiElimina
  12. Mnz, manca: Vodafone Infinity, la frase che prova il grado alcolico, "non leggi mai i miei post, io si invece", Buongiorno ogni mattino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli sms li ho scritti, la pubblicità alla VF anche no :)la frase che prova il tasso alcolico è privata :D

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari