vita da cotica





Ebbene sì, micacotiche compie un anno, in un anno, non si sa bene perché, ci sono stati più di 36.000 contatti, e già la cosa ha dell'incredibile, ma ciò che è più speciale sono le 34 persone che hanno deciso di tenersi informate su cosa si posta su questi lidi, quelle che sono diventate amiche e che lasciano i loro commenti e pezzetti dei loro cuori (ci sono quelle grulle che ci fanno perfino i post di auguri), quelle che leggono e non commentano mai ma che pure esistono ed è straordinario che leggano quello che vado elucubrando, ma il mio grazie più sentito va alle mie compagne di viaggio, un viaggio unico che è iniziato in una radio, continuato in una gioielleria e finito tra le cotiche, ma che non smette di stupirci perché è fatto insieme

Commenti

  1. Auguri da una recente follower che ha un anno da recuperare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah va be' che vuoi che sia... volta pagina :D

      Elimina
  2. Auguri auguri!!! Beh, credo che la bellezza di una persona si veda anche da quante persone le vogliono bene e le sono vicine: contate i vostri followers e fatevi i complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi spiace non conterò le persone che mi vogliono bene contando i follower, anche se è piacevole sapere che c'è gente che si interessa a questo "cantuccio" e non perché non possano crescere rapporti importanti sul web, ma perché i follower son come gli "amici" di faccialibro, entità astratte, ci sono fili immaginari che possono crescere e diventare solidi rami e ci sono bave evanescenti che durano il tempo di uno sguardo allo schermo, navigo a vista e spesso non mi inganno su ciò che può dare frutti :)
      grazie Cri

      Elimina
    2. No no, mai parlato di follower che ti vogliono bene, e in effetti, rileggendo, riconosco che mi sono espressa male: la mia voleva essere solo una specie di "parallelismo" Persona-blog, ovviamente due piani totalmente differenti, e i followers ti dimostrano semplicemente quanto il blog sia apprezzato :)

      Elimina
  3. Amanda? E' gia' passato un anno? e' volato!grazie a te per la costanza con cui curi questo angolo, auguri!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1 anno di micacotiche e 4 anni insieme, molto densi :)

      Elimina
  4. Un anno intenso, un punto di riferimento irrinunciabile, il posto delle fragole che dà frutti prelibati tutti i giorni dell'anno....
    grazie Amanda cara per rendere tutto questo possibile. Auguri di cuore Mica cotiche! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già il NOSTRO posto delle fragole grazie a te Alle :)

      Elimina
  5. grazie per avermi dato della grulla, lo accetto moooooolto volentieri!
    auguri ragazze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ancora a te: praticamente una cotica in più nel mazzo :D

      Elimina
  6. io arrivo diritta dal blog della grulla, che ritengo grande giudichessa delle umane meraviglie, divento la vostra lettrice n. 35 e non commento spesso ma sono di quelle che leggono sempre sorridendo le cose che mi divertono, quindi se continuate così ingrosserò le mille mila visite che ricevete. Ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lara e benvenuta :)

      Elimina
    2. In effetti la Carciofona è una trascinatrice e da stamane ci sono due lettrici in più

      Elimina
  7. Buon compleanno e altri centomila di questi post!

    RispondiElimina
  8. O cavolo, arrivo tardi, m'ero distratto.
    Auguri e cento di queste cotiche!!!
    :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è mai tardi per festeggiare con gli amici :)

      Elimina
  9. Uhhhhhh, Mica Cotiche è cuspide Leone-Vergine?!?
    Augiri ragazze, di tutto cuore. Le mie amiche del blog. Io mi sono inserita dopo il vostro primo viaggio a Roma, mi ricordo quanto vi ho lette prima di sentirmi parte di voi!
    Grazie i particolare a te Amanda, che tieni legati i nostri fili.
    E quanto mi piace il nostro nome!
    Che ne dite, non sarebbe il caso di soffiare sulla candelina attorno ad un desco? Vi abbraccio, patatine!

    RispondiElimina
  10. Ciao Amanda, non sono un "grullo" perciò non ti faccio gli auguri - ho letto questo post solo ora e perciò sarebbe troppo tardi per farlo - ma un amico di blog che non incontrerai mai. Ma come diamine faccio a non seguire chi scrive "A volte per scappare al caldo ti arrampicheresti su per i muri" come incipit per descrivere una escursione in montagna! Parole, sintonie di chi quelle esperienze vorrebbe viverle ogni giorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) qui gli auguri si accettano tutto l'anno, noi siamo quelle che stanno al tavolo del tea con il cappellaio matto a festeggiare i non compleanni, ben Tornato Leo e/o Piero

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari